Parcheggiatore abusivo minaccia un automobilista. Arrestato

parcheggiatore

Napoli, parcheggiatore abusivo pluripregiudicato viola per 71 volte il foglio di via. Bloccato presso la Stazione Centrale di Napoli

Parcheggiatore abusivo pluripregiudicato minaccia con un bastone un automobilista. È stato arrestato ieri pomeriggio dagli agenti del Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Campania un uomo di 34 anni, originario di Napoli, ma residente nell’avellinese.

Venti giorni fa, i poliziotti della Polfer avevano già tratto in arresto l’uomo per tentata estorsione.

Il 34enne,già noto alle Forze dell’ordine per numerosi precedenti penali e di Polizia, in quella occasione, aveva minacciato di spaccare la testa ad un automobilista. L’uomo, infatti, dopo aver parcheggiato, si era rifiutato di consegnargli i 2 euro che il pregiudicato pretendeva illegalmente.

Il parcheggiatore abusivo così era stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. L’uomo, però, aveva disatteso l’obbligo.

Secondo quanto riporta Napolitoday, negli ultimi due anni, erano state registrate a carico dell’uomo 71 denunce per inottemperanza al Foglio di Via Obbligatorio da Napoli. Proprio il suo atteggiamento sprezzante nei confronti delle autorità ha convinto il Tribunale di Napoli ad aggravare la misura cautelare, in seguito a numerose segnalazioni delle forze dell’ordine.

Il GIP, ritenendo che il comportamento dell’uomo fosse “significativo della pericolosità dell’indagato e della sua indole trasgressiva”, ha disposto la misura di custodia cautelare in carcere.

L’uomo è stato bloccato presso la Stazione Centrale di Napoli e, in seguito ad un controllo, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.