Pantani, ombre della camorra sulla morte del ciclista



pantani

Pantani e le ombre della camorra su campione. Proprio oggi spunta un audio che getta nuove ombre sulla morte del ciclista nel 2004…

Pantani non doveva finire il giro d’Italia, e fu bloccato in qualsiasi modo, finanche boicottando i test antidoping. E’ ciò che emerge da una telefonata comparsa oggi e ripresa da Davide Dezan di SportMediaset che riproduce l’audio integrale di un detenuto vicino alla camorra ed a Vallanzasca. Contenuti che gettano nuove ombre sul “caso” Pantani e sulla sua morte, oltre alla squalifica che gli diedero nel ’99, quando fu fermato per doping a Madonna di Campiglio. Un Pantani ormai avviato alla vittoria, che non doveva assolutamente vincere. A dirlo pare fu proprio l’uomo che Vallanzasca, abbia dichiarato, fosse molto vicino alla camorra e che gli confidò l‘esito del giro d’Italia del ’99, con Pantani che non avrebbe finito la corsa.

Con le dichiarazioni di Vallanzasca, le Procure di Forlì e di Napoli hanno potuto identificare ed interrogare l’uomo che subito dopo, telefona ad un parente. Ed è stata proprio questa telefonata, ad incastrare il malvivente.
Premium Sport ha diffuso l’audio ed il testo che noi vi riproponiamo:

 

Audio:

https://www.youtube.com/watch?v=ecmtvteVe6c

Uomo: “Mi hanno interrogato sulla morte di Pantani.”

Parente: “Noooo!!! Va buò, e che c’entri tu?.”

U: “E che c’azzecca. Allora, Vallanzasca ha fatto delle dichiarazioni.”
P: “Noooo.”
U: “All’epoca dei fatti, nel ’99, loro (i Carabinieri, ndr) sono andati a prendere la lista di tutti i napoletani che erano…”
P: “In galera.”
U: “Insieme a Vallanzasca. E mi hanno trovato pure a me. Io gli davo a mangià. Nel senso che, non è che gli davo da mangiare: io gli preparavo da mangiare tutti i giorni perché è una persona che merita. È da tanti anni in galera, mangiavamo assieme, facevamo società insieme.”
P: “E che c’entrava Vallanzasca con sto Pantani?.”
U: “Vallanzasca poche sere fa ha fatto delle dichiarazioni.”
P: “Una dichiarazione…”
U: “Dicendo che un camorrista di grosso calibro gli avrebbe detto: ‘Guarda che il Giro d’Italia non lo vince Pantani, non arriva alla fine. Perché sbanca tutte ‘e cose perché si sono giocati tutti quanti a isso. E quindi praticamente la Camorra ha fatto perdere il Giro a Pantani. Cambiando le provette e facendolo risultare dopato. Questa cosa ci tiene a saperla anche la mamma.”
P: “Ma è vera questa cosa?.”
U: “Sì, sì, sì… sì, sì.”

Leggi anche