Mar - 25 Gennaio 2022
HomeCronacaPanico alla stazione di Napoli centrale

Panico alla stazione di Napoli centrale

Covid-19

Italia
2,709,857
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2022 13:29

Ragazza sviene sul treno regionale per Villa Literno: attimi di panico tra i passeggeri e i passanti alla stazione di Napoli

[ads1]

Questo pomeriggio una ragazza si è sentita male prima della partenza del treno regionale RE8024 proveniente dalla stazione di Napoli centrale e diretto a Villa Literno. La ragazza ha avuto un mancamento a causa di un abbassamento di pressione e di uno spavento precedentemente preso nei pressi della stazione. Secondo le testimonianze delle amiche presenti, la ragazza era già precedentemente caduta nel vuoto che separava il treno dal capolinea mentre stava correndo per entrare nel convoglio ferroviario. Successivamente, dopo essere entrata nel vagone, ha avuto un calo di pressione dovuto anche al sovraffollamento di persone presenti nel vagone del treno.

panico
Ragazza sviene sul treno regionale per Villa Literno: attimi di panico tra i passeggeri e i passanti alla stazione di Napoli

Ad aggravare la situazione è stato anche il posto in cui la giovane ha avuto il mancamento: in bilico, tra i gradini di una delle porte del vagone e il marciapiede di capolinea della stazione stessa, rischiando di incastrarsi nel vuoto presente nel mezzo. Il capotreno, vedendo la gravità della situazione e le condizioni fisiche della ragazza, ha deciso di chiamare l’ambulanza e fermare il treno in questione fino a quando non fossero arrivati i paramedici e si fossero accertati delle condizioni di salute della ragazza. Per questo motivo, il treno delle 17:37 ha avuto un ritardo di 25 minuti, bloccando per un po’ tutti i treni che erano prossimi alla partenza per Villa Literno.

Nonostante lo spavento e gli attimi di panico, la ragazza si è lentamente ripresa grazie all’aiuto dei passeggeri e poi, dei successivi soccorsi. La ragazza in questione ha firmato un documento di salute elaborato dall’ambulanza stessa e poi ha regolarmente preso il treno su cui era salita precedentemente. Successivamente tutti i passeggeri e i passanti hanno ripreso il regolare svolgimento delle loro azioni.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE