Pamela Prati e Mark Caltagirone: diventati due statuine del presepe napoletano

Pamela Prati e Mark Caltagirone
Fonte: Fanpage.it

Pamela Prati e Mark Caltagirone sono diventati due delle tante statuine del presepe napoletano di Genny di Virgilio

La vicenda che ha incollato milioni di italiani alla tv e che ormai è diventata una vera e propria bomba mediatica è quella del matrimonio fallito tra Pamela Prati e il misterioso Mark Caltagirone. Ad incuriosire di più il pubblico è proprio quest’ultimo, che sta facendo parlare di sè per la sua identità non nota.

Così, Genny di Virgilio, maestro presepiaio di San Gregorio Armeno, ha ben pensato di costruire due statuine con le loro sembianze. Nulla sfugge, quindi, ad uno dei nostri più grandi artisti appartenenti alla famosa strada di Napoli, la stessa che è nota proprio per l’arte presepiale. Essa ha il gusto dell’ironia mescolata con l’arte ed è attratta da milioni di turisti proprio per la sua unicità.

Caltagirone è rispettivamente rappresentato con un grande punto interrogativo che gli copre il viso, mentre la Prati in rigoroso abito da sposa.
Intanto, tra interviste e ospitate nei più noti programmi tv, la nota showgirl sta facendo molto discutere soprattutto sui canali social, dove la vicenda si è diffusa a macchia d’olio.

Fatto sta che, quello che doveva essere uno dei matrimoni più chiacchierati dello spettacolo italiano, si è trasformato in una spy story dalle tinte fosche. I due, tra l’altro, non solo hanno annullato le nozze, ma proprio qualche giorno fa avrebbero anche posto fine alla loro relazione.