Home Cronaca Padre uccide figlio disabile: gravissimo anche l'altro figlio

Padre uccide figlio disabile: gravissimo anche l’altro figlio

Covid-19

Italia
498,834
Totale casi Attivi
Updated on 24 January 2021 2:25

Un padre di 85 anni ha ucciso il figlio disabile e ha colpito l’altro figlio e la moglie. Gravissime le loro condizioni

Un padre di 85 anni ha colpito a morte il figlio disabile.

Questo è quanto accaduto nella notte- intorno alle 2,00- a via Nicolò Garzilli, nei pressi di via Epomeo nel napoletano.

La follia dell’uomo ha travolto tutta la sua famiglia.

Ha difatti prima rivolto l’arma contro il suo primo figlio, Ivan, affetto da disabilità.

Ivan è morto sul colpo.

Poi ha puntato il secondo figlio, un  uomo di 45 anni- Francesco- fioraio molto conosciuto nella zona.

In ultimo ha mirato alle spalle della moglie, colpita anche lei e ricoverata.

Le condizioni di Francesco restano gravissime; lotta tra la vita e la morte.

Sul luogo sono giunte immediatamente le ambulanze e le volanti della polizia.

Il padre 85enne è stato portato in ospedale in uno stato di shock.

Non si comprendono i motivi di una tale follia, che ha causato la morte di un innocente.

Vari potrebbero essere le cause che hanno indotto un padre anziano ad aprire il fuoco alle due di notte e a uccidere i propri familiari.

La polizia sta cercando di ricostruire quanto accaduto e di fare chiarezza sulla vicenda.

Nel frattempo la comunità si stringe intorno a Francesco- commerciante noto e benvoluto della zona- nella speranza che si riprenda al più presto e alla madre, le cui condizioni si presentano migliori e al momento non sembrerebbe in pericolo di vita.

Il padre resta sotto osservazione.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE