Pablo Picasso a Napoli con una mostra straordinaria



Pablo Picasso

In occasione del centenario del viaggio di Pablo Picasso in Italia, viaggio in cui giunse anche a Napoli, l’artista torna a Napoli con una mostra straordinaria

Nel febbraio 1917 Pablo Picasso parte per un viaggio in Italia in compagnia di Jean Cocteau. Durante il suo viaggio visitò città italiane del calibro di Roma, Milano e Firenze. E straordinariamente giunse anche a Napoli dove potè ammirare gli affreschi pompeiani e studiare la tradizionale maschera di Pulcinella. La visione delle peculiarità della pittura e dell’arte partenopea ebbero notevole influenza sull’artista.

In occasione del ricorrente centenario di questo viaggio in Italia, Picasso torna a Napoli con due mostre davvero imperdibili in ben due location d’eccezione: il Museo di Capodimonte e l’Antiquarium di Pompei. Le mostre porteranno il titolo di “Picasso-Parade. Napoli 2017”. La scelta di questo titolo deriva dalla storia: si racconta che Picasso fosse al lavoro per sipari, scene e costumi per Parade, il balletto che stava realizzando per la famosa compagnia dei Balletti russi di Sergej Pavlovič Djagilev.

Le esposizioni saranno presenti dal 10 aprile al 10 luglio 2017. Mentre non è ancora noto cosa sarà esposto a Capodimonte, l’Antiquarium di Pompei esporrà i costumi concepiti da Picasso per i balletti messi in scena nel teatro grande, i bozzetti preparatori, e maschere africane. 

Un’occasione da non perdere per gli appassionati d’arte, ma anche per coloro che vorranno trascorrere giornate in serenità e cultura.

Leggi anche