Ospedale del Mare: apertura il 14 dicembre

ospedale

E’ quanto annuncia il Presidente della regione campania, Vincenzo De Luca. Il 14 dicembre andranno in funzione tre reparti dell’Ospedale del Mare.

Grandi novità avvolgono la struttura dell’Ospedale del Mare.  Come Vincenzo de Luca ha affermato, il 14 dicembre prossimo apriranno tre reparti della struttura: radiologia, radioterapia ed emodialisi che saranno in grado di garantire le prime vere attività ospedaliere.

Il nuovo ospedale di Napoli sarà uno dei gioielli della sanità“, continua il governatore della regione campania. Inoltre entro febbraio 2017 è prevista anche l’apertura del pronto soccorso. ” Faremo della campania il primo sistema d’Italia, recupereremo 300 molioni, che oggi regaliamo a Lombardia, Toscana ed Emilia, portando qui le migliori eccellenze. I pazienti dovranno paragonarci alla Svizzera”, conclude de Luca.

In aggiunta, l’Ospedale del Mare di Napoli avrà una propria fermata della circumvesuviana, la quale permetterà ai cittadini di giungere facilmente l’area della struttura. La nuova fermata ferroviaria, dovrebbe essere realizzata nel giro di due tre anni e costare circa cinque milioni di euro.

Tale progettazione sarà realizzata dalla Regione stessa in collaborazione con il Comune di Napoli.