25 Ottobre 2022

Operazione antidroga, arrestato 37enne già noto alle forze dell’ordine

Operazione antidroga a Napoli, arrestato 37enne già noto alle forze dell'ordine: nel borsello 60 grammi di hashish e 41 grammi di marijuana

RAPINA COMUNE DI FRATTAMINORE

NAPOLI – Prosegue l’operazione antidroga su tutto il territorio campano. I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Napoli Poggioreale hanno arrestato un uomo di 37 anni per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Il 37enne – E. B. (queste le iniziali del suo nome e cognome) – era già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma lo hanno notato a Via Stadera mentre, nel tentativo di eludere il controllo, nascondeva il proprio borsello in un cespuglio. I Carabinieri sono intervenuti tempestivamente e hanno bloccato lo spacciatore. Nel borsello sono stati ritrovati 60 grammi di hashish e 41 grammi di marijuana. La droga, già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta alle piazze di spaccio, è stata sequestrata. Adesso l’uomo è in attesa di essere giudicato.

La settimana scorsa, invece, i militari dell’Arma di Castello di Cisterna hanno arrestato due minori per detenzione di droga a fini di spaccio. I giovanissimi incensurati sono stati sorpresi con sette dosi di crack, tre stecche di hashish, due dosi di cocaina e contanti ritenuti provento del reato. Entrambi, dopo l’arresto, sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei. Non si ferma l’operazione antidroga da parte delle forze dell’ordine in Campania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “AFRAGOLA PIANGE MIRIEL: MORTO A 23 ANNI SOTTO GLI OCCHI DELLA FIDANZATA

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, UNIVERSITÀ, SPORT, CALCIO FEMMINILE CAMPANO, CULTURA, EVENTI, MANIFESTAZIONI E TANTO ALTRO: CLICCA QUI