Operai protestano sul tetto dell’azienda: “Da due mesi senza stipendio”

operai

Operai minacciano di lanciarsi dal tetto di un’azienda. “Da due mesi senza stipendio, la Regione Campania ci ascolti”

Questa mattina, un gruppo di operai della Soteco Spa di Nocera Inferiore ha protestato contro la Regione Campania per chiedere il pagamento degli stipendi arretrati.

“Siamo da due mesi senza stipendio” – ha spiegato Franco Russo, mariglianese e operaio della ditta da 15 anni. “La ditta svolge lavori commissionati dalla Regione Campania la quale risulta inadempiente nei pagamenti. Il nostro datore di lavoro deve percepire almeno 4 milioni e mezzo di euro dalla Regione, riferiti agli anni 2012, 2017 e 2018. Per questo motivo la ditta ha deciso di bloccare i pagamenti. Inoltre gli è stato comunicato che entro due mesi passeremo in Gori, perdendo quindi commissioni e pagamenti”. 

Al momento gli operai stanno minacciando di lanciarsi dal tetto dell’azienda e hanno con sè taniche di benzina. Sul posto sono accorsi vigili del fuoco e forze dell’ordine: una donna è stata portata via in ambulanza dopo aver accusato un malore mentre manifestava.