Home Cronaca Omicidio, ferragosto di sangue. Figlio strangola il padre

Omicidio, ferragosto di sangue. Figlio strangola il padre

Covid-19

Italia
553,374
Totale casi Attivi
Updated on 18 January 2021 7:18

Omicidio, ferragosto di sangue ad Ostia. 43enne strangola padre dopo violenta lite. Al via le indagini per chiarire la dinamica del delitto

Omicidio, notte di sangue ad Ostia.

In via Domenico Baffigo, al civico 90, nella notte tra il 14 ed il 15 agosto, si è consumato l’ennesimo dramma familiare.

Un uomo di 43 anni, nel corso di un’accesa lite con il padre 71enne, perde il controllo e lo strangola.

I due vivevano soli, dopo la scomparsa della madre.

Avevano un rapporto conflittuale: il figlio, senza lavoro, era alle prese con continui problemi economici.

Il padre, dal canto suo, doveva provvedere alle esigenze di entrambi avvalendosi esclusivamente della sua pensione.

Le tensioni tra i due erano continue, fino alla notte dell’omicidio, quando è scoppiata l’ennesima lite familiare.

Ma, stavolta, la rabbia è sfuggita al controllo del 43enne, che, dopo aver lanciato degli oggetti, ha stretto le mani attorno al collo del padre, uccidendolo.

Poco dopo, si è costituito spontaneamente presso la caserma dei Carabinieri del Gruppo Ostia.

Gli inquirenti, agli ordini del colonnello Pasqualino Toscani, hanno avviato le indagini di rito, per verificare la corrispondenza della dinamica del delitto con il racconto offerto dall’assassino.

Per restare sempre aggiornato su cronaca, politica, attualità, cultura, sport ed eventi, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina facebook.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE