Nola, le strade sono una topaia



nola

I cittadini di Nola insorgono sui gruppi facebook e chiedono aiuto alle autorità competenti. Decine di topi invadono le strade

NAPOLI, 11 LUGLIO – A Nola, in provincia di Napoli, è scoppiato il caos. Per ora le proteste e le lamentele sono ancora solamente virtuali, però. Considerando la situazione non passerà molto tempo affinché non si decida per un’azione drastica.

nolaI cittadini, sui gruppi facebook della propria provincia, in particolare ‘Noi che amiamo Nola‘, lamentano la presenza di grossi ratti che, indisturbati, di notte dominano la città, conquistando strade e arrampicandosi sui palazzi.

La denuncia parte una cittadina che parla di una vera e propria ‘bomba atomica per la città‘ riferendosi a quello che viene definito come ‘giardino killer‘ artefice della presenza di centinaia di ratti.

La strada in questione, quella in cui si trova il luogo alberato, è Via Giacomo Improta e sembrerebbe aver raggiunto, nolaquesta notte, l’apice della lordura, diventando una topaia a cielo aperto.

Le foto postate sul gruppo facebook sono sconcertanti e sono la prova tangibile delle difficoltà, in termini di igiene e sanità, con le quali i cittadini sono costretti a convivere ormai da parecchio tempo.

Secondo l’autrice del post sarebbero state già interrogate le autorità competenti che avrebbero chiesto una raccolta firme per poter intervenire.

Si aspetta il provvedimento dell’Asl e dell’amministrazione per la risoluzione repentina della questione.

 

Leggi anche