Home Cronaca Nola, incidente mortale nella notte

Nola, incidente mortale nella notte

Covid-19

Italia
42,457
Totale casi Attivi
Updated on 19 September 2020 9:32

Due morti e quattro feriti in un gravissimo incidente accaduto nella notte sulla S.S 7 Bis, a Nola: coinvolte una Lancia Y e due Fiat Punto. Ancora da accertare le responsabilità, ma i dubbi degli inquirenti vanno sull’alta velocità

Tragico incidente nella notte a Nola, all’altezza del centro commerciale Expert, sulla Strada Statale 7 Bis.

Tre autovetture, due FIAT Punto ed una Lancia Y, sono state infatti coinvolte in uno scontro che ha lasciato sul campo due morti e quattro feriti, fra i quali un 20enne di Sperone (AV) che sarebbe in gravi condizioni.

Ancora non sono chiare le dinamiche dell’incidente, avvenuto intorno alle 23 di ieri, proprio nelle ore in cui la movida nolana del venerdì sera si metteva in movimento, e soprattutto su una delle vie d’accesso alla città più trafficate.

In base alle testimonianze di chi ha assistito all’impatto, c’erano corpi a terra ed auto accartocciate: una immagine da film dell’orrore che ha lasciato sconvolta più di una persona.

Le vittime dell’incidente erano entrambe giovanissime, così come i feriti, i quali sono stati ricoverati d’urgenza all’Ospedale Cardarelli di Napoli in condizioni di diversa gravità.

Non si esclude che chi guidasse potesse essere ubriaco, e adesso si attendono i risultati delle analisi sui feriti.

La zona dello scontro é stata chiusa al traffico e nella zona hanno operato per tutta la notte i Carabinieri del comando provinciale di Nola oltre agli agenti del Commissariato di Polizia della città bruniana.

Latest Posts

Coronavirus, Pomigliano: dipendente della FCA risultato positivo al virus

Coronavirus, Pomigliano d'Arco: operaio della FCA risultato positivo al virus, è al momento ricoverato non in condizioni gravi Coronavirus, Pomigliano: operaio di una nota azienda...

Caivano, rogo di rifiuti: enorme nube scura si è alzata sulla città

Caivano, enorme nube nera avvolge la città: rifiuti in fiamme nei pressi del campo Rom hanno generato un pericoloso rogo tossico Caivano, rifiuti in fiamme...

Scuola in Campania: quasi 12mila test sul personale scolastico, due i positivi

Scuola in Campania: quasi 12.000 test somministrati al personale scolstico prima della riapertura, due i positivi Scuola e Coronavirus: in corso i test sul personale...

ULTIM’ORA- Calcio: torna il pubblico negli stadi. L’Emilia prima regione

  Ecco quanto comunicato anche dal sito Sportmediaset SERIE A, TORNA IL PUBBLICO NEGLI STADI: EMILIA ROMAGNA PRIMA REGIONE Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, si è espresso...

ULTIME NOTIZIE

Coronavirus, Pomigliano: dipendente della FCA risultato positivo al virus

Coronavirus, Pomigliano d'Arco: operaio della FCA risultato positivo al virus, è al momento ricoverato non in condizioni gravi Coronavirus, Pomigliano: operaio di una nota azienda...

Caivano, rogo di rifiuti: enorme nube scura si è alzata sulla città

Caivano, enorme nube nera avvolge la città: rifiuti in fiamme nei pressi del campo Rom hanno generato un pericoloso rogo tossico Caivano, rifiuti in fiamme...

Scuola in Campania: quasi 12mila test sul personale scolastico, due i positivi

Scuola in Campania: quasi 12.000 test somministrati al personale scolstico prima della riapertura, due i positivi Scuola e Coronavirus: in corso i test sul personale...

ULTIM’ORA- Calcio: torna il pubblico negli stadi. L’Emilia prima regione

  Ecco quanto comunicato anche dal sito Sportmediaset SERIE A, TORNA IL PUBBLICO NEGLI STADI: EMILIA ROMAGNA PRIMA REGIONE Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, si è espresso...