La Napoliboxe prima in Italia ai Campionati Italiani Seniores



napoliboxe

La Napoliboxe prima in Italia ai Campionati Italiani Seniores. Oro per Sem Levin e argento per Christian Scognamiglio a Montoro Inferiore

Non ha deluso le aspettative la Napoliboxe di Lino Silvestri. Ai Campionati Italiani Seniores, che si sono disputati a Montoro Inferiore, in provincia di Avellino, da giovedì a domenica, la società di vico Sottomonte ai Ventaglieri ha conquistato un oro e un argento, che hanno consentito di ottenere anche il primo posto assoluto nella classifica nazionale per società. Un risultato fondamentale e meritato, se si considera che la Napoliboxe era l’unica società che era riuscita a portare tre atleti alle finali nazionali e anche l’unica ad avere due finalisti.

La medaglia d’oro è andata a Sem Levin (91kg), che in finale ha battuto Mamadou (Pug. Vita), mentre l’argento lo ha conquistato Christian Scognamiglio (+91kg), che dopo aver vinto i primi tre incontri è stato superato in finale da Iusco (Fitness Barge). Un bottino di grande valore, che conferma ancora una volta l’ottimo lavoro della società partenopea, da vent’anni ai vertici del pugilato nazionale e internazionale.

“Siamo molto soddisfatti del risultato – spiega Lino Silvestri -. Levin ha ottenuto un meritatissimo oro e Scognamiglio, a soli vent’anni, ha portato a casa un argento e un’importante esperienza che gli servirà in futuro per puntare al gradino più alto del podio. Il suo cammino è stato molto buono, ma ha incontrato quattro avversari molto forti in soli cinque giorni e questo ha sicuramente influito in occasione dell’ultimo incontro.

È un orgoglio essere la prima società in Italia e questo rappresenta uno stimolo per proseguire su questa strada, anche con il nostro impegno nel sociale, che è massimo e si affianca quotidianamente alla preparazione dei nostri campioni. Il merito, però, va diviso con i nostri sponsor, lo studio dentistico del dottor Vittozzi e lo studio fisioterapico Delos del dottor Loreto, che seguono quotidianamente la preparazione dei nostri pugili”.

Nelle prossime settimane la Napoliboxe è attesa da diversi impegni: il ritorno sul ring di Davide Saraiello ai Campionati Italiani Juniores, dopo l’oro ai campionati Schoolboys dello scorso anno, ma soprattutto l’organizzazione a Napoli della fase regionale dei Campionati Italiani Assoluti 2016, che si svolgeranno dal 7 al 9 novembre all’interno dell’istituto superiore Vittorini.

Leggi anche