Napoli, Taglialatela assolto in Appello

Taglialatela
Fonte: "Tuttosport"

Questa mattina, Pino Taglialatela è stato assolto in Appello dall’accusa di essere un prestanome della camorra

Questa mattina, Pino Taglialatela, ex portiere del Napoli per cinque stagioni, è stato assolto, dalla Corte di Appello di Napoli, dall’accusa di essere un prestanome del clan camorristico Mallardo.

L’estremo difensore azzurro era già stato scagionato precedentemente dall’accusa, mossa dalla DDA, di intestazione fittizia di alcuni autoveicoli e di associazione in stampo mafioso.

Subito dopo la pronuncia dei giudici, che hanno assolto all’unanimità Taglialatela, hanno rilasciato importanti dichiarazioni i legali dell’ormai ex calciatore. Queste le loro parole: “Siamo soddisfatti. L’esito e’ stato quello che ci aspettavamo. Anche Pino e’ soddisfatto e in questo momento sta festeggiando. L’assoluzione ha messo la parola fine a una brutta vicenda che ha prodotto forti ripercussioni sulla sua vita, anche lavorativa, con la perdita di una serie di contatti”.