Napoli, sparatoria a Piazza Mazzini

napoli
Foto: Rete News 24

Sparatoria nel cuore di Napoli, a Piazza Mazzini. Traffico bloccato

E’ di qualche minuto fa la notizia di una sparatoria avvenuta nel cuore di Napoli, a Piazza Mazzini. Un ragazzo, in sella al suo motorino, è stato sparato. Secondo prime fonti, il giovane è scappato via, cercando di rifugiarsi tra le stradine dei quartieri. Inseguito e raggiunto dal suo aggressore, è stato ucciso. Sul posto, Carabinieri ed ambulanza. La sparatoria è avvenuta nel Vico delle Nocelle, nel quartiere Sanità. Per il momento si attende l’arrivo del magistrato di turno e del medico legale per accertare il decesso. Il tratto di strada che collega il corso Vittorio Emanuele e la zona del Museo Archeologico è completamente bloccato.

Nelle vicinanze si sono verificate altre due sparatorie che avrebbero causato due feriti: entrambi gravissimi, sono stati immediatamente trasportati all’Ospedale Pellegrini e Cardarelli. Il secondo è deceduto poco dopo. Le due vittime sono Ciro Marfè di 25 anni e Salvatore Esposito di 32 anni. La persona ferita, non sarebbe in gravi condizioni, è Pasquale Amodio, 43enne. Non è ancora certo se le due sparatorie sono collegate tra loro.