Napoli pronto alla protesta anti-Juve: “Disertiamo il San Paolo”

protesta anti-juve

Napoletani pronti a disertare il San Paolo il prossimo 3 Marzo? Al va la protesta anti-Juve

Sembrerebbe proprio che la protesta anti-Juve sia iniziata seriamente da parte dei tifosi napoletani. Tutto è cominciato attraverso le provocazioni social, provocazioni in cui si discuteva se disertare o meno il San Paolo il prossimo 3 marzo, giorno in cui si terrà proprio lo scontro con la squadra di Ronaldo & Co.

“Il San Paolo dice no alla Juve”: questo lo slogan della protesta che sta accrescendo rapidamente i suoi consensi e che se si concretizzasse diventerebbe storica! Le previsioni sarebbero, però, quelle di qualche posto in più vuoto, ma non della totale assenza dei tifosi napoletani al match.

La sfida tra il Napoli e la Juventus è da sempre particolarmente sentita dal pubblico partenopeo. La rivalità tra le due squadre è aumentata a dismisura nel corso degli ultimi anni anche perché il Napoli di Sarri, soprattutto nella scorsa stagione, ha insidiato in modo importante il team di Massimiliano Allegri.

Ma sarebbero anche altre le ragioni di questa accesa protesta: i tifosi del Napoli non hanno dimenticato quanto accadde lo scorso anno in occasione di Inter-Juventus, partita che fu decisiva per l’assegnazione dello scudetto ai bianconeri e che fu caratterizzata da tante polemiche arbitrali. Tanti napoletani, così, ritengono che il calcio sia in qualche modo truccato e vogliono far sentire la loro voce con questa clamorosa iniziativa.

Potrebbe interessarti anche : https://napoli.zon.it/zielinski-agenti-al-lavoro-per-il-rinnovo-con-il-napoli/