Napoli-Inter è nera: le pagelle della sfida tra Gattuso e Conte

napoli
Fonte:"Il napolista"

Napoli-Inter le pagelle della sfida dell’Epifania a cura della redazione di NAPOLIZON

Napoli-Inter la prima sfida del nuovo anno: le pagelle.

Gattuso con gli uomini contati sfida la sorpresa Inter di Antonio Conte: Luperto siede in panchina coppia difensiva Manolas – Di Lorenzo, Fabian recupera dall’influenza e parte titolare. L’Inter non vince al San Paolo in campionato dal 1997.

PRIMO TEMPO – Ritmi subito alti, Napoli pericoloso con Milik già al secondo minuto ma il colpo di testa finisce alto. Risponde l’Inter con il contropiede di Lukaku ma la conclusione salvata sulla linea da Mario Rui è in fuori gioco. Al minuto 14 scivola Di Lorenzo dando campo libero all’attacco dell’Inter che trova il goal del vantaggio con Lukaku. I nerazzurri prendono coraggio e dominano per 15 minuti con due miracoli di Meret che combina un pasticcio nal minuto 33 su un tiro del solito Lukaku che supera i 110km/h che piega le mani del numero azzurro e si infila il rete. Il Napoli prova a reagire e accorcia le distanze con Milik imbeccato in area da Callejon.

SECONDO TEMPO – Il Napoli prova a ribaltare la partita con un ottimo quarto d’ora iniziale. Ma l’Inter li davanti è micidiale e sul contropiede, complice una brutta chiusura di Manolas, Lautaro Martinez trova il goal del 3 a 1. Il Napoli si sfilaccia e con poche idee di gioco ma con l’iniziativa personale di Insigne e Zieliski prova a recuperare la partita ma il tempo non lo permette: termina 3 a 1 per i nerazzurri.

Napoli-Inter, le pagelle a cura della redazione di NAPOLIZON:

Meret (5,5): due parate miracolose nel primo tempo ma che errore elementare sul secondo goal di Lukaku.

Hysaj (6): buona prova da parte dell’albanese positivo in fase di chiusura e con buone uscite palla a piede.

dal 81- Lozano (sv)

Manolas (5,5): unico centrale difensivo di ruolo tiene da solo la difesa ma commette un errore micidiale regalando il terzo goal all’Inter.

Di Lorenzo (5,5): impiagato da centrale non è a suo agio ma prova a fare del suo meglio, peccato per la palla persa per una scivolata nel primo goal dei nerazzurri.

Mario Rui (6): buona la prova del portoghese.

Allan (6): lotta su tutti i palloni uscendo dal campo con i crampi.

Fabian (5): prestazione deludente anche se in parte giustificata dalla recente influenza.

dal 84-Llorente (sv)

Zielinski (6,5): da vivacità al centrocampo azzurro con le sue serpentine.

Callejon (6): lo spagnolo prova a dare tutto e il meglio di se stesso ma la condizione non aiuta.

Milik (6,5): altro goal, prova a dare una mano alla manovra offensiva con la sua fisicità e le sue sponde.

Insigne (6): il capitano ci prova e cerca con tutto se stesso il primo goal stagionale tra le mura amiche, ma tutto va storto.

All. Gattuso (5): il Napoli affonda a cospetto dell’Inter di Antonio Conte, azzurri con poche idee collettive si espone troppo al contropiede nerazzurro. Per il mister l’attenuante di un infermeria strapiena: si attendono aiuti dal calciomercato.

Seguici su Facebook, clicca qui.