Napoli in concerto. Per Natale la città si riempie di musica

musica
Foto tratta da cronachedellacampania.it

Nella città della musica il periodo dell’avvento è costellato di concerti: i più attesi delle feste

Nel periodo più atteso dell’anno Napoli si colora di luci e colori caldi e familiari. Le vetrine si vestono a festa e le strade si fanno sempre più trafficate. Nel caos generale, tra un acquisto e una tombolata in compagnia è sempre utile trovare del tempo per sé. Dedicarsi alle proprie passioni e godersi un momento di relax. La musica accorre in aiuto e Napoli, come sempre, non lascia i propri abitanti a bocca asciutta.

Un fitto programma di eventi si propone al pubblico, non lasciando insoddisfatti nemmeno i più esigenti. Indie, Pop, Blues, Folk, ce n’è per tutti i gusti e tutte le tasche. Non resta che ritagliarsi un pezzetto di tempo.

5 DICEMBRE – Malevera, Factory – Pozzuoli
6 DICEMBRE – Frah Quintale, Casa della Musica – Napoli
6 DICEMBRE – Burns – Golinelli – Hunt, Goodfellas – Napoli
6 DICEMBRE – Nicola Caso, Factory – Pozzuoli
7 DICEMBRE – Meganoidi, First Floor Club – Pomigliano d’Arco
7 DICEMBRE – La Terza Classe, Ex OPG Occupato – Napoli
7 DICEMBRE – Nafryth, Ex Asilo Filangieri – Napoli
7 DICEMBRE – San Michele l’Angelo dell’Apocalisse | Opera musicale, Basilica di San Lorenzo Maggiore – Napoli
7/8/9 DICEMBRE – MUSICANTI: Il musical con la Musica di Pino Daniele, Teatro Palapartenope – Napoli
8 DICEMBRE – That’s Napoli Christmas Show, Via Salvatore Tommasi 1-7, Napoli
8 DICEMBRE – Irama, Duel Beat – Pozzuoli
8 DICEMBRE – Ducht Nazari, Galleria 19 – Napoli
8 DICEMBRE – Le Guarattelle di Salvatore Gatto, Vineapolis – Napoli
12 DICEMBRE – Colle Der Formento, Kestè Discobar – Napoli
12 DICEMBRE – Valerio Bruner, Factory – Pozzuoli
13 DICEMBRE – Mecna, Duel Beat – Pozzuoli
13 DICEMBRE – Little Pony, Factory – Pozzuoli
15 DICEMBRE – Claudio Simonetti’s Goblin, Teatro Gelsomino – Afragola
15 DICEMBRE – Nebra, Circolo Culturale Happy Days – Napoli
18 DICEMBRE – Pepp-Oh, Factory – Pozzuoli
20 DICEMBRE – La Maschera, Teatro Bellini – Napoli
20 DICEMBRE – Viito, Duel Beat – Pozzuoli
20 DICEMBRE – Profugy, Charlie’s Hops – Comiziano
22 DICEMBRE – Davide Petrella, Galleria 19 – Napoli
22 DICEMBRE – Muiravale Freetown, First Floor Club – Pomigliano d’Arco
22 DICEMBRE – Concerto di Natale, Teatro San Carlo – Napoli
22 DICEMBRE – Canto di Natale – Neapolitan edition, Piazza Museo Nazionale – Napoli
22/23 DICEMBRE – Gran Concerto di Natale, Complesso Monumentale Vincenziano – Napoli
26/27 DICEMBRE – Gigi D’Alessio, Teatro Palapartenope – Napoli
27 DICEMBRE – Giò Evan, Villa di Donato – Napoli
29 DICEMBRE – Foja, Casa della Musica – Napoli

Articolo precedenteEccellenze partenopee: ecco Pietro Del Vaglio, il poeta dell’abitare
Prossimo articoloAgguato a Napoli, uomo ferito con armi da fuoco
Sarei Acciaio, se fossi un materiale, intendo. Se potessi scegliere quale, sarei acciaio inox, brillante luminoso e resistente - anche alla corrosione - che, seppur non avanguardista come il corten, è sempre adatto, in ogni occasione. Invece sono una semplice lega ferro-carbonio, ma mi piaccio così: - ho la giusta percentuale di carbonio, quella che riesce a mediare fragilità e duttilità e quindi mi snervo, mi incrudisco e spero di non spezzarmi mai; - sono resiliente - sono instabile a volte, specie se mi arriva un forte colpo dall'alto, ma di solito, dopo un attimo di assestamento, torno in me e resisto; - ho mille sfaccettature e forme, posso essere una barra, un profilato o una lamiera; - sono attratta dai miei simili, che siano giunti o giunzioni e quei pochi che mi ispirano di più li tengo ben saldi a me; - so stare sola, ma splendo di più accanto al vetro o a dei pannelli di castagno; - amo il caldo e pure il freddo non mi spaventa, mi adatto a tutte le situazioni; - sono tenace e anche leggera. Se fossi un materiale sarei Acciaio e ora sapete anche il perché.