Il Napoli tutela Higuain con tre colpi

Higuain
Gonzalo Higuain

Higuain-Napoli è rottura? Mai dire mai. De Laurentiis ha pronto già tre colpi di altissimo livello per i tifosi e il Pipita

“Siamo liberi di decidere di non rinnovare. Il progetto non è vincente”. Dure, durissime le parole di Nicolas Higuain, agente e fratello del Pipita. Mister 36 gol vuole vincere e le dichiarazioni del suo procuratore dividono la tifoseria napoletana. Ecco che nei pressi di piazza Garibaldi appare uno striscione dal messaggio triste ma c’è anche molta rabbia.

Higuain dacci retta facci esultare. Vattene in fretta

Una frase ricca di delusione, amarezza e rabbia ma l’argentino ha ragione. Gli arrivi di Regini e Grassi (mai scesi in campo col Napoli) a gennaio non hanno dato il salto di qualità. Il Napoli era primo e poteva puntare al titolo ma De Laurentiis cosa ha fatto? Nulla. I tifosi lo sanno ma credono ancora nelle bandiere come Hamsik e Mertens. “Restiamo a Napoli se lo vuole la società. Siamo napoletani”. Ma il mondo è bello perchè è vario.

In molti si aspettavano una reazione da parte di De Laurentiis stile Koulibaly: “Sarà multato”. Invece Giuntoli sta lavorando sodo.

PIACE PJACA, SORPASSATO L’INTER

Questa volta è il Napoli a fungere da disturbatore come fece il Milan con Lapadula. La società partenopea è vicinissima a Pjaca. Il talento della Dinamo Zagabria ha fatto molto bene all’Europeo con la maglia della Croazia ma il Napoli avrebbe offerto ben 20 milioni di euro superando l’Inter che lo segue da tempo. Ancora non è nota la volontà del giocatore ma la società croata sta valutando l’offerta azzurra.

HERRERA? SIAMO AGLI SGOCCIOLI

A centrocampo i nomi caldi sono il belga Witsel e Herrara. Il centrocampista belga, però, sembra essere vicinissimo all’Everton (club di Premier League) Il Napoli è quasi a un passo dal giocatore messicano poichè il centrocampista sarebbe interessato a vestire l’azzurro la prossima stagione. Ma il Porto? Ancora non si è capito cosa voglia realmente fare. L’offerta massima è di 23 milioni contro i 26 richiesti. L’affare potrebbe anche chiudersi poichè sarebbe determinante la volontà del giocatore. RETROSCENA. Herrera riceverebbe dal Porto il 30% della cifra con cui sarà ceduto. Quindi il messicano ha tutto l’interesse a concludere con il Napoli.

IDEA KALINIC

Infine De Laurentiis è tornato ad avere rapporti con un altro croato che conosce bene la Serie A: Nikola Kalinic. Il bomber si sta allontanando dalla Viola e al Napoli piace moltissimo. In molti credono che la cessione di Higuain possa essere determinante per un mercato pentastellare. Per il croato ancora non è stata fatta alcuna offerta poichè in casa Napoli ci sarebbero due nodi da sciogliere: Duvan Zapata e Manolo Gabbiadini.

HIGUAIN RESTA?

Con il probabile arrivo di Herrera e Pjaca, il Pipita potrebbe restare e rinnovare poichè il progetto riacquisterebbe quota e credibilità. Non è da escludere che le parole di Nicolas siano state solo un’istigazione. Adesso spetta a De Laurentiis al quale tutto si può dire ma è pienamente cosciente che non troverà un attaccante migliore di Higuain.

CERTEZZE

Slovacchia e Belgio a casa per mano della Germania e del Galles. Hamsik e Mertens resteranno a Napoli a vita e all’Europeo tiferemo tutti per Lorenzo Insigne, unico azzurro in corsa.