5 Febbraio 2024

Napoli, Carmine muore nel sonno a soli 20 anni

Immagine di repertorio

aversa muore prof giuseppina

Dramma a Napoli per la morte improvvisa di Carmine Sperone che, stando a quello che si legge da InterNapoli, muore improvvisamente nel sonno. Il giovane, che si trovava in Germania per motivi di lavoro, era originario di Cavalleggeri.
La notizia della morte del giovane in queste ore sta impazzando sul web e tanti sono i messaggi di cordoglio che si leggono.

Napoli, Carmine muore nel sonno a soli 20 anni: il cordoglio

Come si diceva, Carmine Sperone, originario di Napoli, muore improvvisamente nel sonno a soli 20 anni. Il 20enne si trovava fuori regione in Germania per motivi lavorativi. In queste ore tanti sono in messaggi di cordoglio che si leggono.
A cosa sto pensando non so’” si legge su Facebook. “Sicuramente che siamo in un incubo, uno strano scherzo del destino,dove vedi solo dolore, rabbia, una cosa assurda, pur essendo vera, purtroppo, non è giusto, il nostro amato ed adorato nipote, diventa un angelo d’ improvviso, è chi se l’aspettava, sarai sempre nei nostri cuori, e vivrai dentro di noi, nessuno dimenticherà il tuo bellissimo sorriso, il tuo tvtb zia Lina,mi scrivevi ogni giorno, mi dicevi non mollare tu sei forte io lo so’ , donandomi sempre una gioia, ragazzo lavoratore, non ti mancava nulla,ora sei con il tuo papà, e i tuoi cari nonni tvttb tesoro”.

Ancora: “Non può essere, non è credibile… R.I.P 🙏,unico posto dove immaginarti è vicino tuo padre ,tuo nonno i tuoi cari.. ci sentimmo al tuo arrivo in Germania non ci sono parole .. Educato,rispettoso e generoso..

Chiudesti la telefonata…con una frase tipica di tuo padre.. “Zio qualsiasi cosa a disposizione”….

Carmine Sperone veglia sui tuoi cari.. eri un angelo in vita e sicuramente ora in cielo..

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Lutto a Casalnuovo, Emanuele muore a 26 anni dopo un incidente stradale

Se vuoi supportare il progetto editoriale ti invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook di NapoliZon.