Ven - 28 Gennaio 2022
HomePrima PaginaNapoli Atalanta pagelle: non basta il cuore

Napoli Atalanta pagelle: non basta il cuore

Covid-19

Italia
2,706,453
Totale casi Attivi
Updated on 28 January 2022 5:34

Napoli Atalanta pagelle della sfida di questa sera al Maradona a cura della redazione di NAPOLI ZON

Napoli Atalanta pagelle della sfida di questa sera al Maradona a cura della redazione di NAPOLI ZON.

Spalletti risponde all’emergenza azzurra cambiando modulo e puntando sulla difesa alla 3 e nel centrocampo a 4 a sorpresa troviamo Malcuit dal primo minuto. Primo tempo azzurri in netta difficoltà nel nuovo modulo soprattutto nelle fasi difensive: infatti l’Atalanta trova la rete del vantaggio al sesto minuto con Malinovskyi. Gli azzurri con sofferenza buttano il cuore oltre l’ostacolo negli ultimi dieci minuti e trovano il pareggio con Zielinski a fine primo tempo.

Nel secondo tempo gli azzurri acquistano fiducia e pronti via con una grande intuizione di Malcuit, Mertens sorprende la difesa avversaria e trova la rete del raddoppio. L’Atalanta ha qualità e il Napoli resta non nel pieno delle proprie energie e subisce la Dea che ritrova la rete con Demiral. Gli azzurri accusano il colpo e dopo soli 5 minuti trovano la rete del nuovo vantaggio con Freuler.

Napoli Atalanta pagelle della sfida di questa sera al Maradona a cura della redazione di NAPOLI ZON:

Ospina (6): due parate fondamentali, per il resto ha poche responsabilità su una difesa inedita.

Di Lorenzo (6): cambia la difesa  ma nonostante alcune difficoltà si adatta al nuovo assetto.

Rrahmani (5,5): tra gli azzurri di reparto a trovare più difficoltà nel nuovo assetto difensivo soprattutto nel primo tempo.

Jesus (5): alcuni errori di impostazione, tiene botta alle incursioni bergamasche sino a quando non cede fisicamente.

Malcuit (7): torna titolare a sorpresa dopo diversi mesi e disputa una buona prestazione trovando un assist magico nell’occasione del raddoppio di Mertens.

Dal 85 – Politano (sv)

Zielinski (7): polacco in netta crescita nelle ultime partite trova la rete che da la riscossa al Napoli a termine del primo tempo.

Lobotka (6): discreta partita da parte del centrocampista con qualche incertezza di troppo in fase di copertura che poteva costare cara. Esce per infortunio al decimo del secondo tempo.

dal 55 – Demme (sv)

Mario Rui (6,5): una buona prestazione da parte del terzino portoghese che però commette un errore fatale sulla marcatura di Malinovskyi in occasione della rete bergamasca.

Lozano (5,5): prova a far valere la propria velocità ma viene spesso disinnescato dalle linee difensive degli uomini di Gasperini.

dal 67 – Petagna (sv)

Mertens (7): trova l’ennesima rete di questa stagione.

dal 67 – Ounas (sv)

Elmas (5,5): impiegato come il vice di Insigne dal primo minuto, il macedone corre spesso e troppo a vuoto.

All. Luciano Spalletti (6): squadra in piena emergenza, si cerca di fare il possibile con gli uomini a disposizione sperando che la tempesta passi velocemente.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Estrazione Lotto oggi e Superenalotto 4 dicembre

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social).

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE