Home Attualità Napoli, 100 dipendenti Asia positivi al covid:"Raccolta rifiuti a rischio"

Napoli, 100 dipendenti Asia positivi al covid:”Raccolta rifiuti a rischio”

Covid-19

Italia
796,849
Totale casi Attivi
Updated on 24 November 2020 6:50

Dall’Asia Napoli la comunicazione della positività di 100 dipendenti. Potrebbe essere a rischio la raccolta rifiuti: chiesto sforzo ai lavoratori

NAPOLI – Il coronavirus è un’emergenza a cui dobbiamo ancora far fronte: a farne le spese è tutta la regione, con restrizioni e limitazioni.

Quando a queste si aggiungono anche ‘mancanze’ dei servizi il quadro non è dei più rosei. E’ stato comunicato da parte dell’Asia Napoli, azienda che si occupa della raccolta rifiuti in città, della positività di ben 100 dipendenti.

La ditta fa sapere che nessuno dei lavoratori ha riscontrato particolari gravità della malattia e che sono state adottate tutte le misure di prevenzione. Chiede uno sforzo in più ai dipendenti ancora al lavoro e si aspetta un aiuto anche dai cittadini.

Ecco quanto scritto da Asia Napoli:

“Fortunatamente, nessun lavoratore presenta una gravità della malattia tale da richiedere terapie intensive e gli ospedalizzati sono poche unità”.

“L’assenza dei dipendenti si protrarrà per settimane, con una ricaduta negativa importante sui livelli di servizio che la città richiede”.

“L’azienda ha provveduto a richiedere un maggior impegno di lavoro straordinario ai suoi dipendenti ed è ricorsa all’impiego di lavoro somministrato per tutto il periodo nel quale sarà necessario provvedere all’integrazione degli equipaggi per lo svolgimento dei regolari servizi di igiene urbana e raccolta dei rifiuti”.

“Sono state adottate tutte le misure di prevenzione e sicurezza dei propri lavoratori. Nel rispetto di ogni norma e protocollo e con il confronto permanente con le Organizzazioni sindacali”.

“Asia augura ai propri lavoratori, risultati positivi al coronavirus, una pronta guarigione. Ringrazia le maestranze che si stanno prodigando per sopperire alle oggettive difficoltà organizzative del momento. Infine invita la cittadinanza a comprendere lo sforzo straordinario che è richiesto alla nostra azienda in questa particolare circostanza”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: CORONAVIRUS: POSITIVI SEI OPERAI DELLA FCA DI POMIGLIANO

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI

Latest Posts

Santobono, l’ospedale festeggia il compleanno del piccolo Cristian

L'ospedale Santobono Pausilipon ha festeggiato il  compleanno del piccolo Cristian, paziente del centro trapianti L'ospedale Santobono Pausilipon ha deciso di organizzare una festa in occasione...

Melito, è morto per Covid il sindaco Antonio Amente

L'intera città di Melito piange la scomparsa, causa Covid, del sindaco Antonio Amente. L'intera città di Melito piange per la scomparsa del sindaco Antonio Amente,...

De Magistris condanna civile per diffamazione

Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti di un imprenditore Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti...

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San Giuseppe Vesuviano le aule non riapriranno domani Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San...

ULTIME NOTIZIE

Santobono, l’ospedale festeggia il compleanno del piccolo Cristian

L'ospedale Santobono Pausilipon ha festeggiato il  compleanno del piccolo Cristian, paziente del centro trapianti L'ospedale Santobono Pausilipon ha deciso di organizzare una festa in occasione...

Melito, è morto per Covid il sindaco Antonio Amente

L'intera città di Melito piange la scomparsa, causa Covid, del sindaco Antonio Amente. L'intera città di Melito piange per la scomparsa del sindaco Antonio Amente,...

De Magistris condanna civile per diffamazione

Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti di un imprenditore Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, condannato per diffamazione nei confronti...

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi

Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San Giuseppe Vesuviano le aule non riapriranno domani Sindaco richiude immediatamente le scuole: troppi contagi. A San...