Museo di Capodimonte, grande mostra dedicata a Caravaggio



caravaggio
caravaggio

Grande mostra su Caravaggio in arrivo al Museo di Capodimonte a partire dal 12 Aprile dedicata al periodo napoletano del pittore

Un anno pieno di arte e di eventi il 2019 per la città di Napoli.

Dopo il successo della mostra dedicata ad Escher e le opere di Canova al MANN arriva anche l’esposizione dedicata a Caravaggio.

Il Museo di Capodimonte, infatti, dal 12 Aprile fino al 14 Luglio ospiterà la mostra dal titolo “Caravaggio Napoli” dedicata al periodo napoletano del pittore e ai Caravaggeschi.

L’evento sarà curato da Cristina Terzaghi e Sylvain Bellenger.

Insieme alle opere del noto pittore saranno esposte anche le tele di Giovan Bernardo Azzolino, Giovanni Baglione, Battistello Caracciolo, Jusepe de Ribera, Fabrizio Santafede, Massimo Stanzione, Tanzio da Varallo.

La mostra si occuperà principalmente di approfondire il periodo napoletano di Caravaggio.

Egli, infatti, visse in Città tra il 1606 e il 1610 e questi anni furono fondamentali per le sue opere.

A questo periodo risalgono Le Sette opere di Misericordia, La Flagellazione, il Martirio di San’Orsola e il Giovan Battista (attualmente alla Galleria Borghese di Roma).

Durante questi anni Caravaggio lanciò il cosiddetto “naturalismo caravaggesco“, diffusosi, poi, in tutta Europa.

La rassegna si occuperà di ricostruire non solo questi anni ma anche una biografia dell’artista e delle sue opere.

Leggi anche