15 Dicembre 2021

Multa Manolas: fermato a Capodichino dalla guardia di finanza

Multa Manolas

Multa Manolas: fermato dalla guardia di finanza a Capodichino con più di 20mila euro, stava tornando in Grecia dopo l’ok del Napoli

MULTA MANOLAS: Il difensore greco, ormai destinato alla panchina, aveva chiesto alla SSC Napoli di poter tornare in Grecia.

Dopo il permesso ricevuto dalla società Kostas è stato bloccato all’aeroporto di Capodichino dalla guardia di finanza, che in seguito a dei controlli lo ha multato.

Il motivo è da attribuire all’ingente somma di denaro che stata trasportando dall’Italia alla Grecia, violando di fatto le norme di antiriciclaggio. Il numero 44 infatti portava con sé più di 20mila euro.

Quest’estate il Napoli era stato vicino al vendere il difensore classe ’91, proprio a una squadra greca, ma poi non si mandò avanti la trattativa a causa della mancanza di un suo sostituto.

Dopo due stagioni all’ombra del Vesuvio Kostas potrebbe già lasciare Napoli per ritornare a giocare in patria, dove probabilmente finirà la sua carriera.

Nonostante il suo desiderio di ritorno in Grecia, la guardia di finanza sta indagando sui motivi che hanno spinto Manolas a trasportare quell’ingente somma di denaro.

Leggi anche: Convocazioni Nigeria: il giornalista africano Mpasinkatu su Osimhen

Per restare sempre aggiornato seguici su Facebook cliccando qui e lascia un mi piace alla nostra pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.