16 Maggio 2021

Movida Salerno, in una rissa feriti due 16enni

Rissa

Movida Salerno. In una rissa feriti due sedicenni. Uno colpito alla femorale e operato. Indaga la Polizia di Stato

MOVIDA SALERNO – In una maxi-rissa che ha coinvolto più di 20 ragazzi durante la serata di ieri sera, due 16enni sono rimasti feriti gravemente. Si trovavano sul Lungomare Trieste. 

Un ragazzino, colpito alla femorale da un oggetto appuntito,  è stato trasportato all’ospedale di Salerno, dove è stato sottoposto ad un intervento di chirurgia vascolare. Al momento il 16enne si trova nel reparto di Chirurgia d’Urgenza ma è fuori pericolo. L’altro minorenne, invece, ha ricevuto qualche punto di sutura ed è stato dimesso.

Secondo le ricostruzioni della Polizia di Stato, entrambi i ragazzi dopo essere stati feriti al gluteo e alla gamba, si sono rifugiati in un fast food poco distante, poiché inseguiti. La richiesta d’intervento è arrivata dalla responsabile del locale che ha contattato il 112. Una parte dei giovani è fuggita subito dopo l’arrivo degli agenti.

Al momento sono in corso indagini della Squadra Mobile per accertare con esattezza la dinamica e l’identità dei giovani che hanno partecipato alla rissa.

Come riporta Ansa.it, gli agenti – oltre ad aver raccolto diverse testimonianze – stanno esaminando i filmati, sia delle telecamere di videosorveglianza che quelli amatoriali finiti sui social, per provare a ricostruire l’accaduto.

LEGGI ANCHE: Casalnuovo: attimi di terrore per una violenta rissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.