Home Cronaca Morte sui social, quindicenne viene uccisa in diretta sui social

Morte sui social, quindicenne viene uccisa in diretta sui social

Covid-19

Italia
456,470
Totale casi Attivi
Updated on 5 March 2021 19:22

USA, morte sui social. Quindicenne viene uccisa in diretta sui social. La tragedia in Louisiana

Un orrendo episodio di morte sui social si è verificato quest’oggi in America, in Louisiana. È avvenuto in un negozio Walmart ed è stato trasmesso in diretta su Facebook ed Instragram.

La ragazzina aveva 15 anni, accoltellata da alcune ragazze coetanee. Le autorità, infatti, hanno arrestato quattro teenager di età compresa tra i 12 e i 14 anni. Lo sceriffo del distretto di Calcasieu, Tony Mancuso, ha spiegato così quanto accaduto: «L’intero omicidio è stato pubblicato sui social, non sembra esserci rimorso».

Per l’omicidio hanno usato un coltello rubato nel grande magazzino Walmart, ma molte delle prove le hanno racimolate dal video postato sui social.

«Tutto il caso si è svolto in diretta davanti a noi attraverso Facebook e Instagram» – ha spiegato lo sceriffo Mancuso – «Abbiamo filmati di tutto ciò che è accaduto ed è molto inquietante».

La polizia sta svolgendo delle indagini per ricostruire il movente. La quindicenne dopo l’accoltellamento è stata portata in un ospedale a Lake Charles, dove è poi deceduta. Le quattro ragazze, sono state trasferite al Centro di Detenzione Minorile.

Si tratta, come spiega lo sceriffo, del terzo omicidio in sei mesi che coinvolge giovani di età compresa tra gli 11 e i 16 anni.

LEGGI ANCHE: Balenottera di Sorrento, un virus potrebbe essere la causa della morte

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE