31 Dicembre 2020

Milik denuncia il mancato pagamento e ADL gli fa causa

milik

Milik denuncia il mancato pagamento del club azzurro e il patron partenopeo gli fa causa. Arek – Napoli: una lotta continua…

Quella tra Arek Milik e De Laurentiis è diventata una battaglia senza fine, ma a quanto pare la questione va oltre il campo.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport annuncia che per l’ammutinamento di novembre e la violazione dei diritti d’immagine col suo ristorante, il Napoli farà causa a Milik.

L’attaccante polacco – a sua volta – denuncia la società azzurra per la mancata mensilità di ottobre che a quanto pare sembrerebbe essere l’unico calciatore della rosa partenopea a non aver percepito il pagamento.

La nota del Cds chiarisce: “Secondo le norme federali il Napoli deve pagare tutti gli stipendi dell’anno 2020 entro il 16 febbraio e dunque erò Milik ha fatto rilevare ai dirigenti di non aver ricevuto le spettanze di ottobre a differenza di tutti gli altri compagni”.

Ma, a conti fatti, il polacco valuta la lettera di messa in mora del club e la lotta potrebbe concludersi direttamente in tribunale. Almeno per il momento.

Facciamo un po’ di chiarezza sulla questione Arek – Napoli.

Per essere più precisi, il polacco ha chiesto un risarcimento di un milione di euro per l’ammutinamento del 2019: una vicenda ove tutti gli azzurri si ribellarono al ritiro dopo il pareggio casalingo contro il Salisburgo.

Ad influire sui fatti è anche una pubblicità non autorizzata del ristorante di Katowice, “Food and Ball”, di proprietà del polacco.

Dunque, si tratta di faccende anche ‘personali’. D’altro canto, anche Aurelio De Laurentiis risponde facendogli causa.

Stando alle questioni di campo, Milik è stato escluso sia dal campionato che dall’Europa League. L’attaccante ha confessato infatti di attendere il mercato di gennaio per andare via da Napoli.

Secondo voci di corridoio si valuta anche l’ipotesi di prolungare fino al 2022. Milik accetterà di trascorrere un altro anno con gli azzurri oppure la lascerà il prima possibile?

Intanto resta una partita importante da giocare, quella tra Arek e il Napoli.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “MERTENS ANCORA INDISPONIBILE: ECCO QUANDO TORNERÀ” 

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA, CLICCA QUI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.