Maxi furto a turisti americani, arrestato il colpevole

maxi furto

Accade nella provincia di Napoli. Vittime del maxi furto, del valore di ben ventimila euro, alcuni turisti americani in viaggio per l’Italia

Nel mese di settembre, un gruppo di turisti americani in viaggio per l’Italia, si era fermato a Napoli per qualche giorno. La vacanza, però, non è finita nel migliore dei modi: la comitiva ha subito un maxi furto, per un valore superiore a ventimila dollari. Orecchini, pc, Ipad, contanti; tutti gli effetti personali del gruppo erano stati rubati da una persona che, almeno in quel momento, era ignota.

A distanza di quasi tre mesi, la situazione è cambiata: la Polizia ha, finalmente, scovato il colpevole. L’identità del colpevole è stata resa nota da ANSA: si tratta di un uomo di 43 anni, residente a Castellammare di Stabia.

Dopo una serie di indagini, gli agenti sono riusciti a prendere l’uomo, che ora è in custodia cautelare, accusato di furto aggravato.

Tutto è bene quel che finisce bene, dicono, e…meglio tardi che mai.