22 Giugno 2022

Maturità 2022, a Napoli San Martino lasciato in condizioni pietose

maturità 2022 napoli san martino

Marturità 2022, a Napoli a San Martino i festeggiamenti degli studenti che stamattina hanno sostenuto la prima prova, hanno provocato disagi nella zona e nelle strade circostanti

A denunciare l’accaduto è il Consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli con un video sulla propria pagina Facebook. I giovani che stamattina hanno affrontato la prima prova della maturità 2022, ieri sera a Napoli, a San Martino, hanno festeggiato la notte prima degli esami, lasciando però la zona in condizioni pietose. Cocci di vetro e bottiglie, immondizia e cassonetti ribaltati, oltre che situazioni di disagio e caos causate dallo sfrecciare dei motorini.

“Si fa fatica a parlare di maturità in questi casi. Questi ragazzi si dimostrano in questo modo essere poco responsabili ma molto incivili. Siamo stati tutti giovani e sappiamo cosa vuol dire affrontare gli esami ma bisogna pur comprendere che bisogna rispettare sé stessi, la propria città e le altre persone. Questi ragazzi hanno dimostrato di essere davvero immaturi e meriterebbero di essere tutti bocciati per quello che hanno fatto. In ogni caso, chiediamo che le aree maggiormente frequentate dai giovani siano sottoposte a rigidi controlli, per il loro bene e di quello di tutta la cittadinanza e che le loro famiglie siano sanzionate per quello che hanno fatto. Se questi sono gli uomini maturi di domani, siamo messi proprio male”, le parole di Borrelli e del consigliere municipale di Europa Verde Rino Nasti.

Clicca qui per vedere il video.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Esteri, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Prima prova maturità 2022: le tracce”.