Sab - 31 Luglio 2021
HomeCulturaMario Guida, muore il più anziano e autorevole libraio di Napoli

Mario Guida, muore il più anziano e autorevole libraio di Napoli

Covid-19

Italia
82,962
Totale casi Attivi
Updated on 31 July 2021 5:26

Napoli in lacrime: è morto Mario Guida, fondatore dell’omonima e celebre casa editrice

[ads1]

Da Umberto Eco a Giuseppe Ungaretti, da Allen Ginsberg a Jack Keoruac. Nella celebre “saletta rossa” della sua libreria in via Port’Alba, Mario Guida aveva ospitato i grandi della letteratura italiana e internazionale per reading e incontri letterari stimolanti e all’avanguardia. Nato a Napoli il 7 settembre del 1932, aveva trasformato la sua piccola casa editrice in un’azienda rinomata con numerose sedi sparse su tutto il territorio italiano. È stato presidente dell’Associazione dei librai italiani, nonché il più anziano e autorevole dei librai napoletani. Da quando, nel dicembre del 2014, la libreria di Port’Alba aveva subito la chiusura fallimentare, Mario Guida aveva deciso di ritirarsi a vita privata, senza però mai smettere di seguire il mercato editoriale. Oggi il suo erede è Diego Guida, nipote di Mario e di Giuseppe, nonché assessore nella Giunta Iervolino.

I funerali si terranno domani alle ore 11.30 nella chiesa dell’arciconfraternita dei Pellegrini, a Montesanto.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE