25 Novembre 2020

Maria S. del Trono Over non ce l’ha fatta: fan sconvolti per la sua morte

Maria S.

E’ deceduta Maria S., la dama del Trono Over di Uomini e Donne. La donna era ricoverata per Covid, poi un aneurisma cerebrale l’ha stroncata

Il mondo di Uomini e Donne è in lutto per la scomparsa di Maria S. la dama del Trono Over, che aveva conquistato il pubblico per la sua travolgente simpatia nel 2014/2015. Anche Tina Cipollari la ricordò più volte imitandola perché Maria S. era sicuramente un personaggio. In particolare, resta indimenticabile il suo monito a un corteggiatore che la offese: “Vergogna, mettiti in ginocchio!”

La notizia della morte di Maria S. è arrivata dalla sua amica Anna Tedesco, che ha voluto ricordarla su Instagram. Ecco riportate le sue parole: “Rip Maria S. Un altro lutto. Il tuo sorriso era la tua più grande forza. Ti ricorderò per sempre con amore e ricorderò di te quel sorriso e quella gioia che emanavi anche nelle circostanze più tristi. Riposa in pace. Posso dire che è stato un onore averti conosciuta. Ciao Maria S.” La dama era stata ricoverata alcune settimane fa presso l’Ospedale di Cannizzaro di Catania per COVID-19. Il decesso sarebbe arrivato però nelle scorse ore per un aneurisma cerebrale. A darne conferma è il “Blog di Uomini e Donne“: “Posso dire che è tutto vero. Lei ha avuto il Covid poi l’ha colpita un aneurisma cerebrale”. 

La dama lascia sicuramente un piacevole ricordo a tutti i suoi fan, che in numerosi stanno commentando il triste episodio sui social network. Sono tantissime le immagini, i video e le testimonianze di una delle signore più apprezzate e divertenti del dating show del pomeriggio di Canale 5. Resta indimenticabile la scenetta in cui Maria S. chiese al corteggiatore di inginocchiarsi e di chiederle scusa.

NON PERDERTI NEMMENO UNA NOTIZIA DI CRONACA, POLITICA, CULTURA, ATTUALITA’. SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: “GRANDE FRATELLO VIP, ZELLETTA: VOGLIO UN BAGNO PRIVATO PER MASTURBARMI. AGGIA SFUGA'”. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.