13 Febbraio 2024

Marano, Andrea morto a 17 anni. L’appello del padre: “Chi ha visto, parli!”

Immagine di repertorio

Marano Andrea morto 17 anni, Incidente Eboli, Napoli incidente Andrea, Napoli incidente auto scooter, Pomigliano incidente Tragedia a Pozzuoli

Andrea Mellone, giovanissimo di Marano di Napoli, lo scorso 1 febbraio è morto a soli 17 anni a seguito di un incidente con lo scooter. Gennaro Mellone, padre del ragazzo, non si da pace e lancia un appello accorato: “Vogliamo giustizia per Andrea. Chi ha visto qualcosa dell’incidente il giorno 1 febbraio alle 22.45 su Viale dei Ciliegi a Chiaiano, deve parlare”. Sulla dinamica dell’incidente e i fatti ci sono ancora – tanti – dubbi.

Marano, Andrea morto a 17 anni. L’appello di Gennaro Mellone

Come anticipato, il padre di Andrea Mellone, il 17enne morto a seguito di un incidente con lo scooter a Chiaiano, ha lanciato un appello. “Chi sa qualcosa deve avere il coraggio di testimoniare” ha detto. “Le indagini vanno avanti, ma vi prego, basta omertà. Ve lo chiedo con il cuore in mano, ve lo chiede la famiglia, gli amici e tutte le persone che gli hanno voluto bene. Ve lo chiede soprattutto mio figlio Andrea con i suoi 17 anni e con i suoi sogni “spezzati” ancora in volo. Non è giusto. Non doveva andare così. Non cerchiamo vendetta vogliamo solo la verità, chiediamo solo giustizia. Vi prego, restiamo uniti, restiamo umani. Andrea era figlio mio ma da quel giorno maledetto è anche figlio vostro”.

Fonte: Il meridiano news

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Napoli, tragico incidente sulla Toscanella: Andrea muore a soli 17 anni

Se vuoi supportare il progetto editoriale ti invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook di NapoliZon.