Home Attualità Maldestro, da Scampia a Sanremo superando 'I muri di Berlino'

Maldestro, da Scampia a Sanremo superando ‘I muri di Berlino’

Covid-19

Italia
50,630
Totale casi Attivi
Updated on 29 September 2020 19:51

Maldestro uscirà a fine marzo con il suo nuovo disco I muri di Berlino, mentre sarà in tour da aprile

NAPOLI, 22 MARZO – Il nome Antonio Prestieri forse non susciterà niente nella vostra mente perchè poco conosciuto ai più. Tramite qualche indizio però si riuscirà a capire di chi stiamo parlando.

Basta nominare il Festival di Sanremo e la canzone intitolare “Canzone per Federica” che subito si accende la lampadina su un bravissimo cantautore napoletano il cui nome d’arte è Maldestro.

L’artista ha conquistato il secondo posto al festival della musica italiana gareggiando nella catgoria Nuove Proposte e la sua canzone è davvero significativa, come racconta in un’intervista a Vanity Fair :

“Canzone per Federica non era destinata all’Ariston. Piuttosto a una ragazza, un’attrice. Anche lei di un quartiere difficile di qui: la Sanità, casa di Totò. Sorride, nonostante conosca come me le lacrime. Vanno fatte uscire senza vergogna, altrimenti salate come sono corrodono. Ci siamo frequentati qualche mese, con Federica. E adesso in virtù di quello chiede i diritti d’ispirazione”

maldestro

Maldestro ha fatto una scorpacciata di Premi vinti nella settimana sanremese.  Dal premio di Assomusica, a quello della critica per finire con il prestigioso Premio Enzo Jannacci.

Il cantautore, figlio di Scampia, non si ferma ed è pronto a lanciare il suo nuovo album, in uscita il 24 marzo in collaborazione con Arealive/Warner. Il disco, che si chiamerà “I muri di Berlino” è un misto dei problemi (ir)risolti di ognuno di noi e, Maldestro, lo racconta così ad Ansa:

“Sono meno arrabbiato del mio disco precedente, racconto i sentimenti umani da diverse angolazioni.  E i muri del titolo, sono più fisici che interiori. Sono quelli che ci portiamo dentro, da quando siamo bambini e che non riusciamo a buttare giù. I miei? La paura, la pigrizia, la difesa a prescindere nel confronto con gli altri”

Il cantautore inizierà il tour nel mese di aprile e si dice un grande appassionato di teatro, tant’è che il suo spettacolo sarà un misto “tra musica, prosa, monologhi che racconta I muri di Berlino. Il teatro c’è sempre stato nella mia vita e sempre ci sarà, ma il mio sogno è anche quello di fare un film da regista”.

Latest Posts

Rischio stop al campionato, la dichiarazione di Sileri

L'allarme del viceministro alla Salute Sileri dopo il caso Genoa: "Se ci sono positivi nel Napoli, c'è rischio di stop al campionato" Le dichiarazioni del...

Giugliano: 15 giorni fa l’incidente, oggi Roberto è morto

Quindici giorni fa l'incidente, oggi la morte di Roberto Piroddi. L'ennesima vittima di incidente stradale piange Giugliano Giugliano – Piange l'ennesima vittima di incidente stradale...

Calciomercato Napoli, lo Spartak Mosca si muove per Hysaj

Secondo le ultime notizie di calciomercato riguardanti il Napoli, lo Spartak Mosca ha mosso passi decisivi per l'acquisto di Hysaj Secondo quanto riferito dalle ultime...

Scuola chiusa nel napoletano: mamma e figlia positive

Da pochi giorni alcune scuole della Campania hanno riaperto ma già si registrano casi da Coronavirus che le costringono a chiudere. E' successo anche...

ULTIME NOTIZIE

Rischio stop al campionato, la dichiarazione di Sileri

L'allarme del viceministro alla Salute Sileri dopo il caso Genoa: "Se ci sono positivi nel Napoli, c'è rischio di stop al campionato" Le dichiarazioni del...

Giugliano: 15 giorni fa l’incidente, oggi Roberto è morto

Quindici giorni fa l'incidente, oggi la morte di Roberto Piroddi. L'ennesima vittima di incidente stradale piange Giugliano Giugliano – Piange l'ennesima vittima di incidente stradale...

Calciomercato Napoli, lo Spartak Mosca si muove per Hysaj

Secondo le ultime notizie di calciomercato riguardanti il Napoli, lo Spartak Mosca ha mosso passi decisivi per l'acquisto di Hysaj Secondo quanto riferito dalle ultime...

Scuola chiusa nel napoletano: mamma e figlia positive

Da pochi giorni alcune scuole della Campania hanno riaperto ma già si registrano casi da Coronavirus che le costringono a chiudere. E' successo anche...