4 Marzo 2021

Lutto in Campania: addio a Fiorindo, colpito da un malore, aveva 45 anni

Lutto in Campania

Lutto in Campania: Florindo muore a 45 anni. L’infermiere, che lavorava al Covid Hospital Moscati di Avellino, è deceduto per un malore

LUTTO IN CAMPANIA- Tragedia ad Avellino, dove Florindo La Ragione ha perso la vita all’età di 45 anni, colto da un improvviso malore. La vittima lavorava come Infermiere nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Moscati di Avellino. Il dramma in Campania è avvenuto ieri quando Florindo si è sentito male a casa sua, presso Montemiletto.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di “Ottopagine”, i soccorsi sono giunti rapidamente sul posto e lo hanno trasportato nell’ospedale presso cui lavorava regolarmente. Le condizioni di Florindo sono infatti apparse subito molto gravi al personale del 118 intervenuto. Arrivato già intubato al pronto soccorso, il decesso è avvenuto pochi minuti dopo.

Lutto in Campania dunque: la scomparsa di Florindo ha lasciato tutti senza parole. Tantissimi colleghi sono rimasti in lacrime, sconcertati dalla tragica notizia della dipartita del giovane infermiere. Predisposta quindi l’autopsia per gli accertamenti di rito, che sarà effettuata con ogni probabilità nelle prossime ore. Infine i sanitari avevano sottoposto Florindo anche al tampone molecolare per verificare un eventuale collegamento al Coronavirus. Responso negativo al test diagnostico: Florindo è morto a causa di un malore. Resta la sofferenza e il dolore per la famiglia e per i tanti che lo stimavano e amavano.

NON PERDERTI NEANCHE UNA NEWS DI CRONACA, POLITICA, ATTUALITA’ , CULTURA, SPORT, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA. CONTINUA A SEGUIRCI SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE: “TRUFFA VOMERO, DENUNCIATI DUE GIOVANI RAGAZZI”. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.