Linea 1 ferma per un’ora: sei persone sui binari interrompono la circolazione

linea 1

La metropolitana della Linea 1 è rimasta ferma per oltre un’ora nel tardo pomeriggio di ieri, a causa di un gruppo di persone che ha invaso i binari impedendo la circolazione

Hanno camminato sui binari della Linea 1, lungo la tratta che collega la stazione Colli Aminei a Chiaiano, incuranti del pericolo e del disagio che potevano creare alla circolazione. E’ quanto accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, quando la circolazione è stata interrotta a causa di “invasione dei binari da parte di ignoti”, come ha fatto sapere la stessa azienda.

Secondo quanto appreso da una dichiarazione diffusa da Anm, sei persone si sarebbero incamminate lungo il viadotto che collega la stazione dei Colli Aminei a Chiaiano, dove sono state poi fermate dai vigilantes giunti col treno vuoto proveniente da Piscinola che ha proceduto con marcia a vista.

Non è la prima volta che qualcosa di simile accade. E’ capitato più volte che i passeggeri, stanchi dei continui ritardi e disservizi che si verificano sulla linea 1, decidano di propria iniziativa di camminare lungo il marciapiede che fiancheggia le rotaie e raggiungere a piedi la propria destinazione, incuranti del pericolo e dell’illecito commesso.

“I balordi”, continua l’azienda, “di cui due extracomunitari, sono stati portati alla stazione Colli Aminei dove sono stati consegnati alla polizia che li ha trasferiti al Commissariato Arenella per l’identificazione. Saranno denunciati per interruzione di pubblico servizio”.