Libreria Bibì&Cocò di Nola ha preparato degli incontri online riservati ai bambini

Libreria Bibì&Cocò
fonte: pixabay

Libreria Bibì&Cocò di Nola ha organizzato degli incontri online per promuovere l’offerta formativa sul territorio cittadino

La libreria Bibì&Cocò, destinata ai bambini di Nola, ha deciso di tornare in carreggiata con incontri formativi e di discussione online. A darne notizia è il Giornale Locale che racconta la scelta delle due proprietarie del locale a Corso Tommaso Vitale di non soccombere alla paura del COVID19.

Infatti le proprietarie del piccolo centro culturale, Stefania Stefanile e Carmela Cassese, hanno deciso di continuare con l’offerta rivolta ai bambini.

“Siamo mamme prima di tutto e conosciamo il mondo dei più piccoli che va, si tutelato e protetto, ma anche stimolato […] con continui progetti che favoriscano la loro crescita.”

Le due donne vogliono riprendere il discorso formativo avviato con i bambini del territorio tramite la libreria Bibì&Cocò. Così sembrerà di essere tornati alla normalità e si permetterà ai bambini di continuare il loro percorso di apprendimento. La riapertura tramite il web è prevista il giorno sabato 28 marzo alle ore 17:30.

In seguito si svolgeranno tutti i mini eventi segnati dal programma fino a giugno, basterà seguirli in diretta sulla pagina Facebook.

Potrebbe interessarti: Conad regala un carrello della spesa: la bufala che vi ruba i soldi dal conto