Ischia, mister schiaffeggia un giocatore

Ischia

L’allenatore della “Cestistica Ischia” è stato squalificato per sette giornate per aver dato uno schiaffo ad un suo giocatore dopo una sostituzione


L’allenatore della Cestistica Ischia, Giovanni Cervera, è stato squalificato dal giudice sportivo per sette giornate a seguito di un discusso episodio verificatosi il 18 dicembre, durante la partita di basket under 15 elite, giocata a Monte di Procida.

Tutto è accaduto dopo che il coach ha sostituito un suo giocatore, un giovane di 14 anni. Tra i due, però, sarebbe nato un alterco: il mister rimprovera il 14enne e questi gli risponde a tono. Forse è volata qualche parola di troppo, perché l’allenatore di Ischia ha a quel punto dato uno schiaffo al giocatore.

L’arbitro ha immediatamente espulso Cervera per poi tentare di sedare la rissa nata a bordo campo.
Il Presidente della Cestistica Ischia, Lello Pilato, pur stigmatizzando il gesto dell’allenatore, ha sottolineato però come alcuni gesti possano essere educativi per i giovani, richiamando alla mente quanto accaduto nel corso delle Olimpiadi di Rio 2016 con il ct della Pallanuoto Sandro Campagna, che durante la gara Italia-Usa rifilò uno schiaffo ad uno dei suoi giocatori.