Incendio al campo rom di Scampia: rifiuti in fiamme

incendio

Ennesimo incendio al campo rom di Scampia, intorno alle ore 22:00 di questa notte, decine di chiamate ai vigili del fuoco

Incendio questa notte a Scampia. Sono andate a fuoco montagne di rifiuti, accatastati all’esterno dell’area adibita abusivamente al campo Rom, in via Cupa Perillo. Le fiamme hanno allertato automobilisti e cittadini che transitavano in zona.

Il rogo, divampato intorno alle 22:00, è stato domato solo tre ore dopo, grazie all’intervento di due squadre di vigili del fuoco, accompagnate da una volante della polizia di Stato.

Come ha dichiarato il consigliere dell’VIII municipalità Salvatore Passaro: “Le aree su cui sorge il campo sono di proprietà del comune e occupano anche la sede stradale, costituendo un serio pericolo sia per loro che per i cittadini. I roghi poi, vanno avanti da sempre e soprattutto ora, che si approssima la stagione estiva, stanno iniziando ad essere sempre più frequenti”.

L’aria irrespirabile ha costretto i residenti della vasta zona compresa tra Piscinola e Scampia a tenere chiuse le finestre. Cresce il timore tra i cittadini.