Immigrato trovato morto in casa a Chiaiano

rissa

Un immigrato ghanese è stato trovato morto in un’abitazione nella periferia di Napoli. Mistero sulle cause del decesso

Chiaiano – Stamane è stato trovato, nella sua abitazione, sita nella II traversa Janfolla, il corpo di un immigrato ghanese privo di vita.

A trovare il cadavere del 50enne  è stata la proprietaria dell’abitazione in cui viveva l’uomo.

Subito la donna ha chiamato il 118 e la Polizia che dopo poco sono accorsi presso l’abitazione dove giaceva il corpo dell’uomo.

Subito sono stati disposti i primi accertamenti per chiarire le cause della morte, infatti, oltre al personale sanitario, è arrivata anche la Polizia scientifica che ha compiuto alcuni rilievi utili a ricostruire le dinamiche che hanno portato alla morte dell’uomo.

La salma è stata poi trasferita al Secondo Policlinico di Napoli, come da istruzioni del PM, per identificare e chiarire, attraverso l’autopsia, le cause del decesso.