Ilaria D’Amico, gaffe in diretta con mister Sarri



sarri

Gaffe in diretta TV: la conduttrice Sky, Ilaria D’Amico, scambia l’effigie di un tifoso partenopeo scomparso per la faccia di Sarri. La replica del mister

La conduttrice della trasmissione Sky Calcio Show, Ilaria D’Amico, confonde l’effigie che ricorda un tifoso del Napoli deceduto per il volto di Sarri. Si tratta di un momento imbarazzante avvenuto in diretta TV, al termine della partita Napoli-Chievo.

«Che effetto le fa vedere la sua immagine in curva accanto a quella di Maradona?», queste le parole della conduttrice rivolte al mister durante l’intervista post-partita.

In realtà, la bandiera confusa dalla D’Amico è un’immagine che viene sventolata in Curva B, durante ogni partita, per ricordare un tifoso.

Nonostante la somiglianza, si tratta del volto di Pasquale D’Angelo, ultras partenopeo scomparso a Mosca tre anni fa.

La replica del mister: «non penso di essere io»

Mister Sarri, di fronte alla gaffe di Ilaria D’Amico, ha prontamente risposto: «Non è una bandiera dedicata a me, ma a un tifoso del Napoli morto durante una trasferta che un po’ mi somiglia».

Giunte anche le scuse di Federico Ferri, direttore responsabile di Sky Sport, tramite un post su twitter. «La bandiera esposta al San Paolo – scrive – vicino a quella di Maradona rappresenta l’immagine di un grande tifoso della curva B del Napoli, Pasquale D’Angelo, deceduto 3 anni fa a Mosca. E non quella di Sarri. A Sky Calcio Show abbiamo sbagliato e chiedo scusa a chi si è sentito toccato»

 

Leggi anche