Hamsik rifiuta l’ offerta della Cina e resta a Napoli

hamsik

Il capitano Marek Hamsik dice “no” alla Cina e resta a Napoli. Insoddisfacenti le offerte giunte dalla Cina al club partenopeo

Marek Hamsik, centrocampista e capitano del Napoli, sembrava destinato alla Cina, invece ha deciso di restare a Napoli.

Sono arrivate al club partenopeo numerose proposte di scambi ed offerte non all’ altezza delle aspettative che, ovviamente, sono state prontamente rifiutate.

Non essendoci quindi i presupposti per concludere le trattative e non volendo Hamsik forzare la mano con la società, il capitano ha deciso di restare continuando a giocare con la maglia del Napoli con entusiasmo e professionalità. Anche Carlo Ancelotti nelle ultime settimane ha tentato di convincerlo con diverse chiamate .

Il presidente Aurelio De Laurentis si è espresso così circa la situazione del capitano: “Volevo 35 milioni di euro per Hamsik, tutti dicono 30 e me ne hanno offerti 15. Anzi, nemmeno: un giocatore che giocava in Cina, e per me uno che gioca in Cina ha dimenticato come si gioca in Italia ed Europa. Se non mi portano 30 milioni entro lunedì, diventano 40”.

Lo slovacco, quindi, continuerà la sua avventura a Napoli e sarà a disposizione di Ancelotti a partire dal prossimo luglio.