Mer - 27 Ottobre 2021
HomeAttualitàGreen Pass: tamponi gratuiti per chi ne è sprovvisto. Il caso

Green Pass: tamponi gratuiti per chi ne è sprovvisto. Il caso

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 8:32

Il 15 ottobre il Green Pass diventerà obbligatorio per tutti i lavoratori. Chi ne sarà sprovvisto non potrà accedere al luogo di lavoro e sarà considerato assente ingiustificato

Per i lavoratori non ancora vaccinati e che non hanno intenzione di sottoporsi a vaccinazione, dal 15 ottobre sarà obbligatorio ottenere il Green Pass tramite tampone per accedere al proprio luogo di lavoro, pena un’assenza ingiustificata e l’impossibilità di lavorare anche da remoto.

Le aziende si iniziano a schierare pro e contro il certificato verde, adottando diverse misure. Un caso è quello di Piquadro, società nel settore degli articoli di pelletteria che ha deciso di offrire tamponi gratuiti a tutti i dipendenti non vaccinati. La scelta è stata presa anche per un motivo organizzativo: per evitare che le assenze dei non vaccinati ricadano sui presenti e sulle loro turnazioni nonostante il presidente Marco Palmieri affermi che “Da un lato è un errore e mi dispiace farlo”.

L’azienda cosmetici Kiko, invece, si schiera sul fronte completamente opposto. L’amministratrice delegata Cristina Scocchia ha dichiarato che: “Chi decide di non vaccinarsi deve pagare le spese di questa decisione. E non deve essere né l’azienda né la collettività ad assumersi questo costo”, una questione che come ha tenuto a precisare non è economica bensì di principio.

Fonte: La Stampa.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Proteste contro il certificato verde”.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE