23 Giugno 2021

Giulia Stabile: “Non sono mai stata la ballerina più brava in sala”

Giulia Stabile

Giulia Stabile, confermata nel corpo di ballo dei professionisti ad Amici 21, ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair. Ecco le sue parole

GIULIA STABILE CONFESSA: “IO MAI STATA LA PIU’ BRAVA IN SALA”- Giulia Stabile, fresca di conferma nel programma condotto da Maria De Filippi, ha rilasciato un’intervista ai colleghi di Vanity Fair. La ballerina 19enne, che sarà protagonista anche ad Amici 21 come professionista, ha parlato delle sue insicurezze e della sua infanzia.

Ecco le parole di Giulia Stabile:  “Non sono mai stata la ballerina più brava in sala, tante mamme si lamentavano perché la direttrice mi metteva in prima fila nei saggi. Mi ci metteva perché, con più passione che talento, sorridevo sempre. Non avevo un bel collo del piede o la gamba alta che servono nella danza classica, ma non servono nemmeno i visi lunghi”.

SULL’AMORE PER LA DANZA LA BALLERINA 19ENNE SPIEGA:  “A tre anni in un ristorante sono stata rapita da una pista da ballo, M’iscrivono a danza classica ma io volevo fare hip hop, ma mi dicevano che rovinava il fisico e quindi niente da fare. Ricordo che piangevo nel vedere mia madre allontanarsi”.

Infine, la vincitrice di Amici ha parlato anche delle critiche e delle offese ricevute: “Quando mia madre veniva a prendermi a scuola per portarmi a danza spesso vedeva i miei occhi rossi. Gli occhi rossi me li sento ancora quando mi criticano. Ho cercato di chiuderla, ma la cicatrice oggi forse è ancora aperta”.

Ora però Giulia Stabile è una donna consapevole. E le critiche le affronta sempre con la migliore arma che ha a disposizione: il sorriso. In questo percorso di accettazione di se stessa, come rivela proprio la ballerina romana, fondamentale è stato l’aiuto del suo amato Sangiovanni, capace di capirla e supportarla come nessun altro.

LEGGI ANCHE: “SANGIO E GIULIA PER VANITY FAIR: IL VIDEO STRAPPALACRIME”. CLICCA QUI.

RESTA AGGIORNATO SU AMICI. SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.