12 Luglio 2021

Giulia Stabile e Sangiovanni: ecco cosa ha unito la coppia ad Amici 20

sangiovanni

Giulia Stabile e Sangiovanni sono stati i vincitori di Amici 2021. Scopriamo insieme cosa ha unito la coppia attualmente più amata d’Italia

GIULIA STABILE E SANGIOVANNI PORTAVOCI DELLA DIVERSITA’: ECCO IL DRAMMA CHE ACCOMUNA I SANGIULIA- Sangiovanni e Giulia Stabile non hanno semplicemente vinto Amici 20, ormai quasi due mesi fa. I “Sangiulia” hanno avuto il merito di scardinare l’idea di una società a cui ognuno deve uniformarsi, esaltando invece la propria unicità, la loro diversità. Il cantante veneto e la ballerina romana hanno conquistato i cuori dei fan con la loro umiltà e semplicità.

Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, ha parlato proprio di questo tema che rende speciale la coppia forse attualmente più amata dagli italiani. Ecco riportate le sue parole:  “Che cosa ha unito di più Sangiovanni e Giulia Stabile, secondo e primo posto ad Amici? Non solo il talento e l’attrazione, ma anche il bullismo subito”.

Giulia aveva già parlato delle difficoltà incontrate nel passato durante un’intervista dicendo: ”Mi sentivo giudicata. Avevo un po’ di peluria sul viso e i denti storti. Ero una bimba particolare, e lo sono tuttora, ma quella ‘diversità’ veniva vista in modo negativo. Mi dicevano cose brutte. Per la mia risata ed il mio modo di fare stravagante. Mi ferivano tantissimo. Quando tornavo al mio banco, trovavo fogli distrutti, l’astuccio per terra, o mi avevano rubato oggetti, pasticciato i quaderni“.

Sangio ha invece raccontato: ”E pensare che la mia prima canzone l’ho scritta due anni fa un po’ per caso. Ho trovato il mio posto nel mondo. Quando ti senti diverso hai due strade: o diventi quello che gli altri vogliono o inizi a gridare al mondo chi sei davvero. E “Amici” mi ha permesso di… urlare”. Una doppia vittoria per la coppia dunque: voi che ne pensate?

Seguici anche su Facebook. Clicca qui.

Leggi anche: “Giulia Stabile annuncia una splendida notizia ai fan: ecco di cosa si tratta”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.