Giugliano, spari contro un bar



A Giugliano spari contro la vetrina di un bar. Colpita una ragazza immagine: ora è in prognosi riservata

NAPOLI, Giugliano – 15 MAGGIO – Spari in provincia di Napoli. A Giugliano in Campania, precisamente in via San Francesco a Patria, si è consumata una sparatoria nella quale è rimasta ferita una giovane ragazza. I fatti riconducono ad un uomo che ha esploso dei colpi contro la vetrina di un bar, centrando e lasciando gravemente ferita una “ragazza immagine” che stava lavorando nel locale ed  ora risulta essere in prognosi riservata presso l’ospedale Cardarelli di Napoli.

giugliano

LA VICENDA –  Secondo le deposizioni dei testimoni, un uomo, dopo essere sceso dalla sua automobile, ha impugnato una pistola e ha sparato contro la vetrina del bar di Giugliano, probabilmente a scopo intimidatorio. Una donna, di 37 anni, che lavorava in quel momento come ragazza immagine è stata colpita al seno destro e presenta lesioni anche ad un polmone e al fegato.

I medici sopraggiunti sul posto hanno confermato la gravità delle condizioni della ragazza, la quale, però, non risulta in pericolo di vita.

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei Carabinieri della stazione e del Norm di Giugliano.

A terra non sono stati trovati bossoli.

Leggi anche