Giovanni Mazzitelli, presenta il romanzo tratto dal film

Mazzitelli

Giovanni Mazzitelli, domani alle 18,30 presenta “Era giovane e aveva gli occhi chiari”, il romanzo tratto dall’omonima pellicola. La casa editrice Vocali scommette sulla storia

Domani, alle 18,30 presso l’A&M Bookstore di Napoli sarà presentato il romanzo “Era giovane e aveva gli occhi chiari“. Il libro è l’esordio del regista e sceneggiatore campano Giovanni Mazzitelli.

L’autore offre al pubblico il romanzo da cui la pellicola ha preso vita, dopo il successo dell’omonimo film uscito un anno fa nelle sale.

L’autore propone ai lettori la versione letteraria delle vicissitudini di X.
Il protagonista è un trentenne del nuovo millennio, aggrovigliato in una vita che non sa se spendere agli estremi o nel mezzo.

Dopo i consensi riscontrati dal film in tutto il mondo e i tanti premi ricevuti in quattro continenti, ho pensato che sarebbe stato giusto chiudere il cerchio del progetto, proprio da dove è partito”, afferma Giovanni Mazzitelli.

locandina MazzitelliÈ infatti da questo romanzo che prende spunto la storia del film, un’opera di sperimentazione che ha incuriosito Vocali Editrice, emergente casa editrice indipendente di Portici.

Così come per Mazzitelli anche la casa editrice è stata stimolata dall’idea di una divulgazione della storia “au contraire“, ovvero dalla pellicola alla carta.

Infatti, già durante una delle prime presentazioni del film, Giovanni Mazzitelli aveva parlato del libro. L’autore spiegò al pubblico come la pellicola nascesse, in realtà, da un romanzo ancora inedito.

Quando l’abbiamo vista sul grande schermo, la storia ci aveva particolarmente suggestionato, così ci ha subito entusiasmato l’idea di pubblicarla, compiendo il percorso alla rovescia: dal grande schermo al formato tascabile“, dichiara Angela Belardo, editrice del volume.
Poi conclude: “anche per approfondire le tematiche esistenziali che il film mette in scena, attraverso prospettive completamente diverse: il punto di vista dello scrittore cui fa eco il punto di vista del lettore.” All’evento interverranno, l’autore Giovanni Mazzitelli, Angela Cortese, già Assessore alle Pari opportunità della Regione Campania, Angela Belardo, editrice, Maria Cristina Orga, scrittrice ed editor di “Vocali” e Gino Oliviero, “OstePoeta”, come piace definirsi e curatore editoriale di Vocali.