Giovanni Allevi: live al piano della stazione Centrale

giovanni allevi

Arrivato a Napoli per  l’incontro con i ragazzi dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli, il pianista Giovanni Allevi sosta alla stazione centrale allietando i passanti con un live sul pianoforte pubblico

«Sono in viaggio per Napoli e ho il cuore colmo di emozione». Così scrive il pianista e compositore Giovanni Allevi in viaggio verso Napoli prima dell‘incontro con l’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli che si terrà martedì, 6 dicembre 2016 alle ore 15.30 al Teatro Palapartenope. Continua Allevi scrivendo: «Il loro talento è un grido di speranza e di bellezza. Aspettatemi

E lo hanno aspettato, questo pomeriggio, anche i passanti che circolano alla stazione di Napoli Centrale, i quali hanno avuto l’onore di ascoltare un piccolo concerto del miglior artista di tutti i tempi: Allevi, alla vista del pianoforte pubblico, che si trova ormai da tempo a ridosso dei binari, non ha resistito alla tentazione di suonare qualche nota delle sue ultime sinfonie. Infine, non ha rifiutato foto con i passanti che si sono fermati ad ascoltarlo.

Insomma, Giovanni Allevi fa una sorpresa ai napoletani ma ci tiene a ribadire: «Che bella sorpresa mi hanno fatto i napoletani. Che entusiasmo e che meraviglia!». «È l’emblema della vera giovinezza – continua il musicista esprimendo le sue opinione su Napoli – della creatività, dell’inventiva, anche della musica».