Mer - 27 Ottobre 2021
HomeAttualitàAccadde oggiGiornata Mondiale della Terra: cos'è e com'è nata

Giornata Mondiale della Terra: cos’è e com’è nata

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 8:32

Il doodle di Google di oggi celebra la Giornata Mondiale della Terra, una data dedicata all’ambiente e alla salvaguardia del nostro pianeta

Ogni 22 aprile, esattamente un mese e un giorno dopo l’equinozio di primavera, si celebra la Giornata Mondiale della Terra, in inglese Earth Day. È una data dedicata all’ambiente, in particolare all’importanza che bisogna dedicargli per poter salvaguardare l’intero pianeta. Le Nazioni Unite la celebrano e cercano di coinvolgere più Nazioni possibili; oggi ne prendono parte ben 193.

Com’è nata?

La Giornata della Terra nasce in realtà nel 1962 da un manifesto ambientalista chiamato Primavera silenziosa della biologa statunitense Rachel Carson. Nel 1969 in una conferenza dell’UNESCO a San Francisco, l’attivista per la pace John McConnell propone una giornata per onorare la Terra e suggerisce come data quella dell’equinozio di primavera, il 21 marzo; la prima celebrazione sarebbe dovuta avvenire, quindi, nel 1970.

Questa giornata di equilibrio della natura è stata poi sancita in una proclamazione scritta dallo stesso McConnell e firmata dal Segretario generale delle Nazioni Unite U Thant.

La Giornata della Terra se nata principalmente come movimento universitario per sottolineare la necessità di conservare le risorse naturali, attualmente è un giorno informativo ed educativo che negli ultimi tempi, data la maggiore sensibilizzazione rispetto al tema dei cambiamenti climatici, dell’inquinamento e della distruzione degli ecosistemi, è diventato sempre più importante.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON.

Potrebbe interessarti anche: “Napoli, al via l’iniziativa solidale Il Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE