11 Giugno 2024

Fuorigrotta, duplice omicidio stradale: arriva la condanna a 10 anni

Arrivata la condanna per Dario Lenci, l'uomo che travolse i giovani Lucia Morra e Francesco Altamura lo scorso settembre

Immagine di repertorio

Napoli scontro auto scooter , Castellammare incidente scooter tir, Marano Andrea morto 17 anni, Incidente Eboli, Napoli incidente Andrea, Napoli incidente auto scooter, Pomigliano incidente Tragedia a Pozzuoli

Fuorigrotta, è arrivata la condanna per il duplice omicidio stradale di Lucia Morra e Francesco Altamura.

Dario Lenci, l’uomo che travolse i due giovani a Fuorigrotta la notte del 29 settembre, dovrà infatti scontare 10 anni di carcere.

Fuorigrotta, duplice omicidio stradale: le dinamiche e la condanna

Era la notte tra il 29 e il 30 settembre quella in cui persero la vita Lucia Morra, 20 anni, e Francesco Altamura, 23. La coppia si trovava a bordo di uno scooter quando fu travolta da Dario Lenci, 35enne, a bordo di una Audi.

L’uomo risultò al momento dell’incidente sotto l’effetto di alcool e cocaina. La Procura di Napoli aveva quindi chiesto per Lenci 12 anni, vale a dire il massimo della pena per omicidio stradale. Lenci era stato in un primo momento portato in carcere e aveva successivamente ottenuto i domiciliari in attesa di processo. Aveva però poi nuovamente aggravato la sua posizione allontanandosi senza permesso dalla sua abitazione.

Prima dell’udienza di questa mattina i familiari e gli amici delle due vittime hanno affisso uno striscione che chiede giustizia, insieme alle foto in memoria della giovane coppia. La condanna è poi arrivata: sono 10 gli anni che il responsabile dovrà scontare in carcere per il duplice omicidio stradale.

Leggi anche: Cristina Frazzica, trovata la barca che l’ha uccisa

Se vuoi sostenere il progetto Napoli ZON ti invitiamo a seguire anche la pagina facebook.