Funivia del Faito, ritorna in funzione con nuove carrozze



Funivia del Faito
foto di RepubblicaNapoli.it

Funivia del Faito, ritorna in funzione con nuove carrozze e un nuovo logo. L’EAV ha già predisposto gli orari delle corse

Finalmente dopo i due anni di lavori ininterrotti, la Funivia del Faito ritorna alle sue mansioni.

Difatti le persone potranno ammirare dall’alto il paesaggio che collega Castellammare di Stabia con il Monte Faito.

Nata nel 1952 con lo scopo di collegare il monte con la linea costiera, la funivia è caratterizzata da due fermate ed ha una durata di percorrenza pari a 8 minuti. A gestirla, lEnte Autonomo Volturno, che negli ultimi due anni ha cercato di migliorare la funivia con un rinnovo quasi totale.

Come afferma la RepubblicaNapoli.it, sono state modernizzate le due vetture con nuove livree ed è stato cambiato il logo.

Difatti il logo è nato dalla collaborazione con l‘Università Vanvitelli di Aversa e realizzato dalla neo dottoressa Ilaria Balzano, che ha scelto il verde e l’azzurro che rappresentano la montagna e il mare.

Pertanto il nuovo logo è a forma di triangolo, le cui linee hanno un proprio significato:
– la base: una linea azzurra ondulata che raffigura il mare;
-lato sinistro: una linea verde che indica la montagna
-lato destro: una linea sottile nera con due pallini rossi che rappresenta la funivia.

La riapertura è prevista per Domenica 7 aprile alle ore 10:00.

Inoltre l’Eav ha stabilito inizialmente 18 coppie di corse giornaliere dalle ore 10:00 alle 17:00. Mentre nei mesi di luglio, agosto e settembre ci saranno 64 corse al giorno a partire dalle ore 8:20 fino alle 20:10.

Leggi anche